Laurea Biennale in INGEGNERIA INDUSTRIALE – curriculum termomeccanico



L’obiettivo è  formare un ingegnere capace di operare  nella progettazione, nella produzione meccanica e nella gestione di macchine, impianti e sistemi produttivi, e renderlo capace di valutare gli aspetti ambientali, economici e normativi, anche con riferimento al risparmio energetico.

Obiettivi Formativi: Sarà in grado di operare in un ventagli estremamente ampio di attività e risulta immediatamente inseribile nel tessuto aziendale, settore pubblico e, dopo aver acquisito l’abilitazione, nella libera professione.
Sbocchi Occupazionali: Gli sbocchi occupazionali prevedono l’inserimento: nelle industrie meccaniche ed elettromeccaniche nelle aziende e negli enti per la conversione dell’energia nelle imprese impiantistiche nelle industrie per l’automazione e la robotica nelle imprese manufatturiere in generale per la produzione, installazione e collaudo di macchine, linee e reparti di produzione e sistemi complessi
Piano di Studi:

Ingegneria Industriale CV Termomeccanico – LM 33